Rivista femminile » Nail Care » L'aspirapolvere per manicure: i tipi come scegliere

L'aspirapolvere per manicure: i tipi come scegliere

La manicure moderna rappresenta un'arte vera. Una tal attrezzatura come l'aspirapolvere speciale, una lampada ultravioletta, vari dispositivi di occhiata per una pedicure e una manicure, è soltanto necessaria per padroni dell'industria di unghia. La purezza, la sicurezza e la qualità del lavoro del padrone dipendono da qualità e il potere dello strumento e le attrezzature.

Recentemente di rado chi fa ricorso a servizi dell'esperto solo dietro pulizia igienica di unghie, procedura, di regola include l'elaborazione da un tagliatore di macinatura di una cuticola e la parte cornea diventata di pelle intorno a un piatto di unghia, un materiale speciale coprente per prolungamento di unghia o rinforzo. Un tal materiale sempre esige la bordatura e la lucidatura di un piatto perciò c'è una polvere eccellente che ricopre una superficie feriale e è dannosa a inalazione dalla sua persona. Perciò l'aspirapolvere in lavoro con materiali chimici è semplicemente necessario per un tavolo manikyurny.

L'aspirapolvere per manicure: i tipi come scegliere

La persona che rende servizi in prolungamento di unghia, costantemente sottopone la salute di pericolo, inalando la polvere di gel o il contenitore di plastica. E per il cliente questa procedura può convertirsi in una sorpresa sgradevole nella forma di un'allergia. Così sarà corretto se equipaggiare un posto di lavoro secondo regole di sicurezza e norme di stazione igienica ed epidemiologic e istituire un estratto su un desktop. Ma qui solo per scegliere questo dispositivo non così facilmente, i padroni comincianti non sempre sanno, su quello che vale fare l'attenzione e da che fare un inizio per una scelta.

Genere di estratti su un tavolo manikyurny

Prima di ottenere l'aspirapolvere per manicure, vale riflettere e provvedere accuratamente tutte le sfumature in lavoro, vale a dire: quali volumi permetteremo al dispositivo su una superficie feriale, se disturberà durante procedura, quello che il suo potere, uno sfondo sano, il tempo di lavoro continuo, se le esigenze la sostituzione periodica di filtri — tutti questi aspetti sono molto importanti e in caso di acquisto irragionato può portare a scomodità considerevoli in lavoro.

L'aspirapolvere per manicure: i tipi come scegliere

Dunque, da dimensioni, di regola, i modelli ultimi guardano più concisamente e non è voluminoso, ma lo stesso la loro installazione richiederà un posto. A questo proposito i professionisti nell'industria di unghia la moda ancora più spesso installano l'aspirapolvere incorporato per un tavolo manikyurny. Una tal opzione è molto più pratica e permette di cancellare la polvere feriale per il 100%. Un tal risultato grazie al suo accordo sotto una superficie feriale dove le parti più leggere e i resti di materiale sono immediatamente assorbiti dal dispositivo è raggiunto. Si deve annotare che questi due tipi principali in modelli diversi e da produttori diversi possono esser aggiunti con varie funzioni, vale a dire:

  1. Esistenza del filtro speciale per depurazione d'aria e assorbimento di odori. I dispositivi con una tale funzione possono esser come costruiti in tavoli, bene portatili. Il costo di un tal dispositivo è molto più alto solito ed esige costi supplementari di sostituzione regolare di filtri.
  2. Esistenza del contaminuti e inizio automatico.
  3. L'illuminazione supplementare è istituita qualche volta su estratti con lo scopo di miglioramento di condizioni per lavoro.

Ci sono una varietà grande di modelli e tipi di estratti, aspirapolvere per un desktop della manicure. Sia il costo sia la funzionalità di ogni occhiata considerevolmente differiscono dall'un l'altro. Ma il problema controverso principale là è una scelta delle attrezzature incorporate o no.

L'aspirapolvere per manicure: i tipi come scegliere

Vantaggi dell'estratto incorporato su un tavolo manikyurny

Dunque, il tipo estetico di un posto di lavoro sarà sempre importante per esperti in questo ramo. L'aspirapolvere incorporato è quasi impercettibile per manicure e non occupa lo spazio, caro al padrone, affatto. Su una superficie di un tavolo solo il metallo setochka è visibile, è situato a portata di mano durante esecuzione di manicure, una tale situazione è abbastanza comoda sia per il cliente, sia per il padrone. I dispositivi del produttore italiano sono considerati come uno degli aspirapolvere incorporati di alta qualità e cari, differiscono in funzioni materiali e supplementari in lavoro.

L'aspirapolvere per manicure: i tipi come scegliere

Gli analoghi più a buon mercato di tali dispositivi sono, di regola, fatti di materia plastica e hanno la parte insignificante di dettagli in metallo nel meccanismo. Il potere dei dispositivi per assorbimento di polvere che sono incorporati in un tavolo, piuttosto al di sopra di dispositivi portatili. Sono capaci per lavorare in uno stato ininterrotto fino ad alcune ore in fila e avere periodi di garanzia grandi che è importante all'atto della loro operazione continua. L'unica mancanza è considerata che su esecuzione di una pedicure il tipo portatile dell'aspirapolvere è richiesto.

Molti padroni fanno ricorso a installazione di un estratto per manicure le mani.

Gli esperti istituiscono estratti per analogia di tipi di cucina, in una cima del tavolo l'apertura per l'aspirapolvere è ritagliata, la connessione con elettricità è istituita, effettuata. A desiderio l'aspirapolvere per manicure può esser equipaggiato con una borsa supplementare per raccogliere la polvere, i filtri e setochka da colpo nel meccanismo di elementi ruvidi di materiale. Tutto dipende da desiderio, capacità dei padroni che capiscono dispositivi simili e la contabilità di tutte le sottigliezze di lavoro nylon il designer.

Abbastanza spesso alle attrezzature di un ufficio per lavori di nylon a casa fanno ricorso a installazione di estratti autofatti. Per assorbimento più pieno di odori sgradevoli durante il lavoro con uso materiale acrilico i tubi corrugati, morbidi che sono portati da un estratto alla strada. Certamente, una scomodità certa è data da un tubo sotto un tavolo, e assolutamente priglyadny l'occhiata può essere piacevole molto, ma il rendimento di questo meccanismo abbastanza in alto.

L'aspirapolvere per manicure: i tipi come scegliere

Riassumeremo i risultati

Dunque, dare la preferenza agli aspirapolvere incorporati o figurativi, l'individuo d'affari e dipende non solo da volumi di lavoro, ma anche dai servizi provvisti. Per una pedicure è più facile da ottenere un aspirapolvere per lavoro su due superficie diverse. La registrazione di progetto di dispositivi figurativi abbastanza in modo vario che non possono, ma piacere a padroni di bellezza. È possibile raccogliere provenire dalle caratteristiche esatte, la funzionalità e l'apparizione del dispositivo e fare la sua esistenza su un tavolo armonioso e comodo sia per il cliente, sia per sé.